BERGOGLIO: “ISLAMICI DIVENTANO TERRORISTI PERCHÉ DISOCCUPATI”

“Cosa fa un giovane senza lavoro? Si suicida, fa il ribelle, o prende l’aereo e va in una città che non voglio nominare e si arruola all’Isis o in un altro di questi movimenti guerriglieri, almeno ha senso vivere e avrà uno stipendio mensile”.

Parola di Bergoglio davanti ai 300 giovani accorsi lunedì in Vaticano per il Presinodo.

E comunque quello che dice Bergoglio, oltre ad essere delirante è anche falso.

Quasi il 70% dei terroristi islamici ha un titolo di studio come minimo di scuola superiore, il 25% una laurea e tutti avevano un lavoro.

Precedente Clementino confessa la dipendenza dalla cocaina Successivo Ragazzo di 28 anni ha una malattia rara