Bambini al sole? Risponde la scienza…

Bambini al sole? Risponde la scienza…

Passare ore all’aperto, alla luce del sole, aiuta bambini e ragazzi a ridurre il rischio di diventare miopi.

Lo rivela uno studio condotto dagli esperti della Queensland University di Brisbane, in Australia, e pubblicato sulla rivista medica Investigative Opthalmology.

Gli scienziati hanno studiato per diciotto mesi le abitudini di centouno ragazzi tra i dieci e i quindici anni, di cui quarantuno miopi.

A loro gli esperti hanno chiesto per due volte, in estate e in inverno, di indossare per due settimane un orologio da polso capace di rilevare l’esposizione alla luce solare.

Hanno, così, scoperto che i bambini che trascorrevano più tempo all’aperto erano quelli che meno soffrivano di miopia; al contrario, i bambini poco esposti alla luce vedevano peggio.

Secondo gli esperti, questo accade perché stare alla luce del sole allena e rinforza gli occhi.

Per ridurre l’incidenza della miopia tra i bambini, concludono gli esperti, bisognerebbe invitarli a giocare all’aperto per almeno due ore al giorno.

 

I commenti sono chiusi.